Il nudismo secondo Cicciolina e Lilli Carati



  • Se negli USA la cultura naturista era già diffusa ai tempi di Roosevelt (lo dimostrano film come The expose of the nudist racket del 1938), in Italia il nudismo era vissuto ancora come chissà quale forma di trasgressione sul finire degli anni settanta. Lo testimonia questo Senza Buccia (Marcello Aliprandi, 1979) unica pellicola in cui compaiono assieme Cicciolina e Lilli Carati, ovviamente tutte nude. Al di là della compresenza sullo schermo di due future leggende dell’hard, il film ha grandi motivi di interesse nei dialoghi impregnati di filosofia politica: “Chi è contro il nudo è a favore dell’inquinamento, della repressione e della lottizzazione selvaggia!“.


Commenti

  • Anonymous il 10-08-2009 alle 00:21

    Che ci faccio a ste due!

  • mercuzio il 10-08-2009 alle 22:53

    ma dove li trovate 'sti film, dove ?

  • Prepuzio il 11-08-2009 alle 03:57

    Qui giù.